Infermiera vaccinata sviene, due bufale in Italia: il Chi Memorial chiarisce su Tiffany Dover

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Bufale.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Infermiera vaccinata sviene negli Stati Uniti. Ai no vax probabilmente poteva non sembrare vera tanta grazia, con un contenuto da far girare immediatamente per evidenziare le lacune del prodotto Pfizer contro il Covid, ma dal Chi Memorial sono arrivati subito dopo alcuni chiarimenti su Tiffany Dover e la sua storia. Insomma, mentre da un lato il New York Times si è trovato costretto a smentire che lo stesso vaccino contenga un microchip, come riportato ieri sera sul tardi, allo stesso tempo bisogna chiarire quest’altra vicenda.

Infermiera vaccinata sviene: importanti precisazioni dal Chi Memorial su Tiffany Dover

Una precisazione cruciale dietro i soliti titoli “infermiera vaccinata sviene” arriva direttamente da News Week. Partiamo col dire che Tiffany Dover non sia mai stata ricoverata in terapia intensiva. La notizia del suo mancamento, arrivata in Italia, è stata subito oggetto di “modifiche a piacere”, enfatizzando ed accentuando le conseguenze per la donna dopo essersi sottoposta al vaccino di Pfizer contro il Covid. Pochissimi minuti dopo lo svenimento, infatti, la stessa infermiera si è ripresa tranquillamente. Qualora doveste leggere in giro per il web “infermiera vaccinata sviene”, poi, sappiate che dal Chi Memorial è arrivata una risposta utile per tutti noi anche qui in Italia. I medici dell’ospedale, infatti, hanno affermato che la reazione non sia stata in alcun correlata agli ingredienti del vaccino Pfizer-BioNTech, che è stato autorizzato per l’uso dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti. La stessa Tiffany Dover, poi, ha confermato di avere una storia medica alle spalle per la quale sviene ad ogni sollecitazione di questo tipo. Si chiama sindrome vagale, ovvero la risposta automatica nel corpo che si verifica a causa della stimolazione del nervo vago, che va dal cervello attraverso il viso e il torace fino all’addome. Insomma, infermiera vaccinata sviene, ma tutto il personale del Chi Memorial era pronto ad una situazione di questo tipo con Tiffany Dover. L'articolo Infermiera vaccinata sviene, due bufale in Italia: il Chi Memorial chiarisce su Tiffany Dover proviene da Bufale.



Sannioportale.it