• DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020 - S. Vincenzo de' Paoli

Temperature troppo alte, a Parigi è l'estate delle vespe

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Repubblica.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Caldo straordinario, inverno mite e quarantena, queste le ragioni che avrebbero portato in Francia, e in particolare nella capitale, un numero di vespe molto più alto rispetto agli anni scorsi



Sannioportale.it