• LUNEDÌ 10 AGOSTO 2020 - S. Lorenzo martire

Hong Kong, il Regno Unito apre le porte ai cittadini della sua ex colonia: visti e cittadinanze per 3 milioni di persone

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Repubblica.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Le contromisure del premier britannico Johnson dopo l'approvazione della nuova legge sulla sicurezza nazionale: "Pechino ha violato gli accordi internazionali". Anche gi Usa pensano ad una norma per riconoscere lo status di rifugiati ai cittadini "a rischio persecuzione cinese" 



Sannioportale.it