• DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020 - S. Vincenzo de' Paoli

La resa di Svetlana Tikhanovskaya «Non sono forte come credevo»

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilsole24ore.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Le autorità, che hanno in mano il marito della candidata dell’opposizione, avrebbero fatto pressione su di lei per costringerla a lasciare il Paese e a rinunciare alla sfida al presidente Lukashenko



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it