• MARTEDÌ 7 LUGLIO 2020 - S. Claudio martire

Seduta moderatamente positiva a New York

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Quifinanza.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


(Teleborsa) – Lieve aumento per la Borsa di Wall Street, con il Dow Jones che sale dello 0,59% a 25.475,02 punti; sulla stessa linea, lo S&P-500 fa un piccolo salto in avanti dello 0,31%, portandosi a 3.065,21 punti. Sulla parità il Nasdaq 100 (-0,18%), come l’S&P 100 (0,1%). In buona evidenza nell’S&P 500 i comparti energia (+2,09%), materiali (+1,81%) e beni industriali (+1,29%). Al top tra i giganti di Wall Street, DOW (+5,98%), American Express (+3,30%), Goldman Sachs (+2,69%) e Caterpillar (+2,05%). Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Intel, che ha chiuso a -1,18%. Tentenna Wal-Mart, con un modesto ribasso dello 0,72%. Giornata fiacca per Johnson & Johnson, che segna un calo dello 0,52%. Piccola perdita per Coca Cola, che scambia con un -0,51%. Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Viacom (+3,24%), NetApp (+2,55%), Dollar Tree (+2,35%) e Texas Instruments (+2,34%). I più forti ribassi, invece, si sono verificati su Moderna, che ha archiviato la seduta a -5,23%. Sessione nera per Alexion Pharmaceuticals, che lascia sul tappeto una perdita del 2,83%. In caduta libera Wynn Resorts, che affonda del 2,60%. Pesante Gilead Sciences, che segna una discesa di ben -2,47 punti percentuali. (Foto: David Vives / Pixabay)



Sannioportale.it