• LUNEDÌ 30 NOVEMBRE 2020 - S. Andrea apostolo

Salcef, nuovo contratto per linea Cairo-Alessandria in Egitto

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Quifinanza.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


(Teleborsa) – Salcef Group, attiva nella manutenzione e costruzione di infrastrutture ferroviarie conferma la propria storica presenza in Egitto, con la stipula di un nuovo importante contratto – da parte della controllata Salcef S.p.A. – del valore di circa 18 milioni di euro, relativo ai lavori di rinnovamento di alcune tratte della linea ferroviaria Il Cairo – Alessandria, gestita dal committente statale “ENR – Egyptian National Railway”. I lavori, che avranno una durata di circa 18 mesi a partire dal prossimo dicembre, prevedono il rinnovamento e in parte la costruzione di circa 46 km di binario, il rinnovamento di circa 260 scambi, l’installazione di oltre 4.000 giunti e riguarderanno le stazioni di Alessandria, de Il Cairo e di Banha, che rappresentano gli scali più importanti della linea ferroviaria. Salcef Group, con le sue aziende, è presente stabilmente sul territorio egiziano da circa dieci anni, nel corso dei quali ha realizzato più progetti per un valore complessivo di circa settanta milioni di euro ed ha costruito e gestito la propria prima fabbrica di traverse ferroviarie, prodotte in Egitto con standard europei. “Il progetto acquisito – afferma Valeriano Salciccia, Amministratore Delegato – è uno dei più rilevanti nell’ambito dell’attuale programma di modernizzazione del network ferroviario gestito da Egyptian National Railways. Siamo estremamente soddisfatti di poter confermare la nostra presenza nel paese e dare continuità alle nostre strutture operative, confermando di fatto la nostra vocazione internazionale nell’ambito della strategia di sviluppo”.



Sannioportale.it