• GIOVEDÌ 24 SETTEMBRE 2020 - S. Pacifico da S. Severino

La classifica delle famiglie più ricche del mondo: sorpresa italiana

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Quifinanza.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Nella lista delle dinastie di industriali più ricche al mondo ci sono anche i Ferrero: l’agenzia di stampa internazionale Bloomberg ha recentemente pubblicato la classifica 2020 delle famiglie miliardarie che vede in prima posizione i Walton, fondatori della catena dei supermercati americani Walmart.

La classifica delle famiglie più ricche del mondo: l’Italia c’è con i Ferrero

Tra i gruppi più facoltosi figurano in ascesa anche i Ferrero al 22esimo posto, proprietari di tanti marchi di successo nel settore dolciario, tra i quali l’intramontabile Nutella. Con un patrimonio di 30,5 miliardi di dollari, la famiglia italiana viene presentata così nella lista stilata dall’agenzia di stampa specializzata in economia e finanza: “Michele Ferrero ha creato un’azienda globale di pasticceria al cioccolato da un unico negozio nella piccola città italiana di Alba. Suo figlio Giovanni ha assunto la guida esclusiva dell’azienda di famiglia dopo che suo fratello Pietro è morto in un incidente in bicicletta nel 2011. Ferrero ha acquisito l’attività di caramelle degli Stati Uniti Nestle per 2,8 miliardi di dollari nel 2018.” E come per ogni posizione di questa particolare classifica, Bloomberg dedica alla famiglia piemontese una curiosità: “Giovanni Ferrero è anche un romanziere, autore de “Il Cacciatore di Luce”, pubblicato nel 2016.” In cima a tutte le altre 25 famiglia in elenco spicca con un patrimonio da 215 miliardi il gruppo americano Walton fondatori e proprietari della catena di negozi Walmart. “Walmart è il più grande rivenditore al dettaglio, con vendite di 524 miliardi di dollari da oltre 11.000 negozi in tutto il globo. La famiglia Walton possiede circa la metà della catena di negozi, una partecipazione che costituisce la base della più grande fortuna del mondo” si legge nelle descrizione di Bloomberg. Tornando al settore dolciario, al secondo posto c’è la famiglia Mars, proprietaria dei marchi di dolciumi Mars e M&Ms, con 126 miliardi di dollari. “Frank Mars ha imparato a immergere il cioccolato a mano come uno scolaretto – scrive Bloomberg. L’attività che ha avviato è nota soprattutto per le barre M&Ms, Milky Way e Mars, anche se i prodotti per la cura degli animali rappresentano circa la metà delle entrate della società per oltre 38 miliardi di dollari.” Al terzo posto ancora una famiglia americana, quella dei Koch. I 109,7 i miliardi di dollari del loro patrimonio deriva questa volta però da molteplici settori, tra cui la produzione di energia e la raffinazione del petrolio. “I fratelli Frederick, Charles, David e William ereditarono la compagnia petrolifera di padre Fred. Una faida fraterna sul controllo – racconta Bloomberg – dell’azienda nei primi anni ’80 portò Federico e William a lasciare l’azienda di famiglia mentre Charles e David rimasero. Da allora è diventato Koch Industries, un conglomerato dal fatturato annuo di circa $ 115 miliardi.” Bisogna arrivare ai piedi del podio per uscire dagli Stati Uniti, dove troviamo però una famiglia che rappresenta una potenza non solo economica. Con 95 miliardi di dollari si piazza al quarto posto la famiglia dell’attuale re dell’Arabia Saudita Salman Al Saud: “La monarchia di 88 anni da cui prende il nome l’Arabia Saudita può accreditare riserve petrolifere senza eguali” dice l’agenzia media spiegando che “questa stima del patrimonio netto si basa sui pagamenti cumulativi ricevuti dai membri della famiglia reale negli ultimi 50 anni dal Royal Diwan l’ufficio esecutivo del re.” “La ricchezza totale controllata dai suoi 15.000 membri si stima sia probabilmente molto più elevata – specifica Bloomberg. Il principe ereditario Mohammed bin Salman, figlio del settimo monarca saudita, re Salman, controlla personalmente beni per un valore superiore a un miliardo di dollari.”

La classifica delle famiglie più ricche del mondo: la Top10

Ecco tutti gli altri classificati tra i primi dieci della lista Bloomberg sule famiglie miliardarie del mondo:
  1. Walton: 215miliardi di dollari
  2. Mars: 120 miliardi di dollari
  3. Koch: 109.7 miliardi di dollari
  4. Al Saud: 95 miliardi di dollari
  5. Ambani: 81.3 miliardi di dollari
  6. Hermes:: 63.9 miliardi di dollari
  7. Wertheimer: 54.4 miliardi di dollari
  8. Johnson (Fidelity): 46.3 miliardi di dollari
  9. Boehringer, Von Baumbach: 45.7 miliardi di dollari
  10. Albrecht: 41 miliardi di dollari



Macrolibrarsi
Sannioportale.it