• SABATO 16 GENNAIO 2021 - S. Priscilla martire

Generali Real Estate, completata acquisizione dell’International Business Centre di Praga

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Quifinanza.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


(Teleborsa) – Completata da parte di Generali Real Estate (Gre) l’acquisizione, dalla societa` venditrice Mint Investments, dell’International Business Centre (Ibc) di Praga. L’operazione è avvenuta per conto del fondo paneuropeo “Generali Real Estate Core Plus” gestito da Generali Real Estate – Societa` di gestione del risparmio. Situato nel centro della citta`, nel moderno quartiere Karli`n, vicino alla stazione della metropolitana Florenc, l’International Business Centre, costruito nel 1993, rappresenta uno degli edifici per uffici piu` caratteristici di Praga. L’immobile attualmente, nei suoi circa 24mila mq, di spazi uffici e retail con certificazione Breeam, ospita gli uffici di diverse aziende. L’operazione – sottolinea Generali in una nota – rappresenta la prima acquisizione in Repubblica Ceca da parte del nuovo fondo Generali Real Estate Core Plus ed è parte di “una strategia di investimento focalizzata sul settore degli uffici, che mira ad asset di alta qualita`, con opportunita` di parziale valorizzazione nel medio periodo e di ottimizzazione delle locazioni anche grazie ad attivita` di asset management mirate. La strategia di investimento – continua la nota – mira a generare un reddito stabile e a cogliere incrementi di valore ed ha come obiettivo asset nelle principali citta` d’Europa”. L’acquisizione testimonia, inoltre, la crescente importanza che l’Europa centro-orientale riveste nella portfolio strategy di Generali. In questa Region, – spiega Generali – Gre gestisce attualmente un portafoglio del valore di circa 1,22 miliardi di euro.



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it