• VENERDÌ 7 MAGGIO 2021 - S. Flavio martire

Def e scostamento di Bilancio, arrivano i via libera di Camera e Senato

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Quifinanza.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


(Teleborsa) – È arrivato l’ok di Camera e Senato allo scostamento di bilancio chiesto dal governo al Parlamento. A Montecitorio sono stati conteggiati 492 sì, 1 voto contrario e 1 astenuto mentre i voti favorevoli a Palazzo Madama sono stati 242, con 3 no e nessuna astensione. L’ulteriore indebitamento ammonta a 40 miliardi di euro per l’anno 2021 e circa 6 miliardi di euro medi annui per il periodo 2022-2033. I 40 miliardi di euro verranno destinati al prossimo dl Sostegni. Nelle intenzioni del Governo Draghi dovrebbe essere l’ultimo decreto economico della fase emergenziale a meno che non si riesca a superare la crisi sanitaria nei prossimi mesi. Camera dei Deputati e Senato hanno dato il via libera anche alla risoluzione di maggioranza sul Documento di economia e finanza (Def): 438 voti favorevoli e 50 contrari a Montecitorio; 213 sì, 30 no e due astensioni a Palazzo Madama.



Sannioportale.it