• MARTEDÌ 26 OTTOBRE 2021 - S. Florio martire

CSX paga dazio al Nasdaq con un downgrade

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Quifinanza.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


(Teleborsa) – Rosso per CSX, che sta segnando un calo dell’1,41%. A pesare contribuisce il downgrade deciso da Rbc che ha tagliato il giudizio sul titolo del gruppo dei trasporti ferroviari a “sector perform” dal precedente “outperform”. L’analisi settimanale del titolo rispetto all’S&P-500 mostra un cedimento rispetto all’indice in termini di forza relativa di CSX, che fa peggio del mercato di riferimento.

Le tendenza di medio periodo di CSX si conferma negativa. Al contrario, nel breve termine, si evidenzia un miglioramento della fase positiva che raggiunge la resistenza più immediata vista a quota 30,83 USD. Supporto stimato a 30,29. Tecnicamente propendiamo a beneficio di un nuovo spunto rialzista stimato in area 31,37. (Foto: © Kladej Voravongsuk / 123RF)



Macrolibrarsi
Sannioportale.it