• GIOVEDÌ 1 OTTOBRE 2020 - S. Teresa del Bambino Gesù

Coronavirus in Italia, frenano i contagi. Quattro i morti

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Quifinanza.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


(Teleborsa) – Frena la curva dei contagi nel nostro Paese. Sono 259 i nuovi casi di coronavirus registrati nelle ultime 24 ore, in discesa rispetto a ieri, domenica 9 agosto quando erano stati 463. Le Regioni dove è stato rilevato il numero maggiore di nuovi casi sono Emilia Romagna (39), Lazio (38), Sicilia (32) e Lombardia (31). Nessun caso registrato in Friuli Venezia Giulia, Molise e Basilicata. Quattro le persone decedute (ieri erano state 2), con il totale delle vittime che arriva, purtroppo, a 35.209. Gli attualmente positivi sono 13.368, mentre il totale dei contagiati dall’inizio della pandemia raggiunge quota 250.825. Intanto, sono più di tremila i candidati volontari per il vaccino anti-Covid “Made in Italy” che verrà testato allo Spallanzani di Roma.
Un fiume di persone che abbraccia più generazioni e comprende anche diversi medici che si sono resi disponibili a testarlo in prima persona. Il primo gruppo di tre volontari selezionati verrà vaccinato tra il 24 e il 26 agosto. Poi, se non si osserveranno eventi avversi significativi, si passerà ai successivi 3, che riceveranno una dose più alta, tra il 7 e il 9 settembre. In tutto i volontari che testeranno saranno 90.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it