• GIOVEDÌ 13 AGOSTO 2020 - SS. Ponziano e Ippolito martiri

Buongiorno dalla Borsa 2 dicembre 2019

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Quifinanza.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


(Teleborsa) – A New York, si è mosso sotto la parità il Dow Jones, che scende a 28.051,41 punti, con uno scarto percentuale dello 0,40%; sulla stessa linea, si posiziona sotto la linea di parità il Nasdaq 100, che si ferma a 8.403,68 punti. Buona la prestazione del Nikkei 225 (+1,01%); poco sotto la parità l’indice cinese (-0,42%). Bilancio positivo per i mercati finanziari del Vecchio Continente, che si muovono sulla stessa onda rialzista. Si muove in modesto rialzo Francoforte, evidenziando un incremento dello 0,32%; sostanzialmente tonico Londra, che registra una plusvalenza dello 0,38%; bilancio positivo per Parigi, che vanta un progresso dello 0,28%. Buona la performance a Milano del comparto materie prime, che riporta un +0,62% sul precedente. Moderatamente al rialzo la prestazione di Tenaris, che scambia con una variazione percentuale dello 0,64%. Si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione dell’ISM manifatturiero e del PMI manifatturiero. Sempre stamattina, in Unione Europea l’agenda prevede il dato sul PMI manifatturiero. I mercati sono in attesa del PMI composito sempre dell’Unione Europea, in previsione mercoledì.



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it