• GIOVEDÌ 2 LUGLIO 2020 - S. Ottone vescovo

ASPI, Tomasi: “C’è liquidità per manutenzione e sicurezza”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Quifinanza.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


(Teleborsa) – “Per quello che riguarda le manutenzioni e la sicurezza in ASPI c’è la liquidità necessaria per poter far fronte alle diverse necessità”. Lo ha detto l’ad Roberto Tomasi alla presentazione dei piani di intervento “Gallerie” in Regione Liguria, rispondendo a una domanda su eventuali problemi nel piano manutenzioni dopo la notizia sullostop alla liquidità. Da stasera “partiranno delle agevolazioni per i residenti in Liguria sulla rete di competenza di Aspi. Usciremo con un piano che presenteremo ma ci sarà l’esenzione totale per alcune tratte di approccio alla città di Genova”, ha aggiunto Tomasi, precisando che “anche i turisti di Piemonte e Lombardia avranno delle esenzioni nelle tratte esentate per i genovesi”. Rispondendo a una domanda sulla gestione del nuovo Ponte di Genova, l’ad di ASPI ha dichiarato che il Gruppo “sta dialogando con il Mit”



Macrolibrarsi
Sannioportale.it