• GIOVEDÌ 7 LUGLIO 2022 - S. Claudio martire

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Adnkronos.com a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Ucraina, Cecchi (Confindustria Nautica): "Da sanzioni nessuna criticità al settore"

(Adnkronos) - Le sanzioni contro la Russia per la guerra in Ucraina non sembrano provocare particolare danno all’industria nautica italiana. La ha affermato il Presidente di Confindustria Nautica Saverio Cecchi, questa mattina, a margine della Convention delle imprese del settore riunite a Viareggio. “Monitoriamo giorno per giorno la situazione della guerra. Ad ora non abbiamo criticità perché siamo posizionati nella produzione di barche fino a 50, 60 metri mentre gli oligarchi hanno barche da 100 metri che interessano i cantieri della Germania e dell’Olanda. La salute del nostro settore, da questo punto di vista, è ottima. Noi attraversiamo un momento ottimo: i cantieri hanno programmi fino al 2026-2027.”
Testi ed immagini Copyright Adnkronos.com



Sannioportale.it