• GIOVEDÌ 6 AGOSTO 2020 - Trasfigurazione del Signore

Milan-Juventus 4-2, rimonta rossonera in sei minuti di fuoco

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Zon.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Milan-Juventus 4-2, termina con una clamorosa rimonta rossonera l’anticipo serale della 31^ giornata di Serie A: i bianconeri restano a più sette A San Siro termina 4-2 uno spettacolare Milan-Juventus, valido per la 31^ giornata di Serie A. La Vecchia Signora resta a più sette sulla Lazio, sconfitta a Via del Mare contro il Lecce. La cronaca del match Nei primi minuti la partita naviga sul mare dell’equilibrio, con il Milan che crea qualche occasione da gol con dei tiri da fuori, nessuno dei quali pericoloso per Szczesny. Bonucci dagli viluppi di un calcio di punizione sfiora l’appuntamento con il gol. La Juventus gestisce il possesso e mette in pericolo i rossoneri con Cristiano Ronaldo, che rientra e calcia in porta facendo tremare Donnarumma. Danilo da fuori area centra Kjaer. La migliore palla gol capita sui piedi Higuain, che calcia debolmente e ...



Sannioportale.it