• VENERDÌ 10 LUGLIO 2020 - S. Felicita martire

"Volete i soldi? Ecco le priorità". La Maglie smonta l'Europa: la trappola del Recovery Fund

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Tra chi non esulta, affatto, per il Recovery Fund ecco Maria Giovanna Maglie. Per prendere posizione e criticare lo strumento varato a Bruxelles e accolto in pompa magna dalla sinistra e da Giuseppe Conte in Italia, basta lo spazio di uno stringatissimo cinguettio su Twitter. La giornalista punta il dito contro le condizioni richieste dall'Unione Europea per accedere a quei denari, punta il dito contro le quattro priorità elencate dall'Europa per l'utilizzo dei fondi. "Green, digitalizzazione, sostenibilità, inclusione sociale: le priorità dell'Ue per i soldi del Recovery Fund. E ho detto tutto", conclude una caustica Maria Giovanna Maglie.      



Sannioportale.it