• MERCOLEDÌ 27 MAGGIO 2020 - S. Agostino v. di Canterbury

"Vicina la ripartenza", l'ad della Premier League ottimista, ma nulla escluso: "Prepariamo anche piani di emergenza"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


 Richard Masters, amministratore delegato della Premier League, è ottimista: "Possiamo farcela, adesso sono più fiducioso - dice ai microfoni di Bbc Sport - c'è un po' di slancio dopo aver fatto il primo passo". La ripresa potrebbe essere vicina, il 12 giugno è per ora la data fissata dopo tre mesi di sospensione a causa dell'emergenza coronavirus. Le squadre hanno ora ripreso ad allenarsi, i test sui giocatori hanno riscontrato sei positività (tre i club coinvolti) e anche se Masters non intende fissare date certe, la sensazione è il calcio inglese possa tornare in campo, magari seguendo "il modello Bundesliga, dobbiamo essere flessibili e pronti a tutto, intanto per tutti noi, tifosi compresi, ègià bello rivedere i nostri giocatori impegnati negli allenamenti". Anche se non esclude nulla, per questo bisogna preparare diversi "piani di emergenza".  



Sannioportale.it