• MERCOLEDÌ 26 GENNAIO 2022 - S. Paola vedova

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



"Un onore per me". Mentana, esplode il caso no-vax a La7: "Mai nessuno nei miei tg", i colleghi che dicono?

Chissà cosa avranno pensato i suoi colleghi di rete quando hanno letto il post che Enrico Mentana ha pubblicato su Instagram. Un lungo messaggio in cui il direttore del Tg di La7 si è detto fiero di non aver mai dato spazio ai no-vax, a differenza da quanto fatto - restando soltanto nella casa dell'emittente di Urbano Cairo - dai vari Myrta Merlino, Corrado Formigli, Massimo Giletti e Giovanni Floris.     Nei loro talk show si vedono spesso personaggi improponibili del calibro di Fabio Tuiach, Francesca Donati, Beatrice Silenzi: tutte persone che non fanno altro che disinformazione in un periodo storico in cui comunicare bene la serietà e la gravità della situazione legata al Covid è fondamentale. “Mi onoro di non aver mai ospitato nei tg che diritto nessun esponente dei no vax”, ha scritto Mentana, che poi ha aggiunto: “A chi mi dice che così impongo una dittatura informativa, rispondo che adotto la stessa linea rispetto ai negazionisti dell'Olocausto, ai cospirazionisti dell'11 settembre, ai terrapiattisti, a chi non crede allo sbarco sulla luna e a chiunque sostiene posizioni controfattuali, come lo sono quelle di chi associa i vaccini al 5G o alla sostituzione etnica, al Grande Reset, a Soros e Gates o scempiaggini varie”.     "Per me mettere a confronto uno scienziato e uno stregone - ha aggiunto Mentana - sul Covid come su qualsiasi altra materia che riguardi la salute collettiva, non è informazione, come allestire un faccia a faccia tra chi lotta contro la mafia e chi dice che non esiste, tra chi è per la parità tra uomo e donna e chi è contro, tra chi vuole la democrazia e chi sostiene la dittatura”.    
Testi ed immagini Copyright Liberoquotidiano.it



Sannioportale.it