• SABATO 16 GENNAIO 2021 - S. Priscilla martire

Tre terremoti in pochi minuti. Scossa a Pozzuoli, boato a Napoli: cosa bolle sotto i Campi Flegrei

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La terra trema in Campania. Scossa di terremoto a Pozzuoli, avvertita anche in alcuni quartieri della zona ovest di Napoli. Magnitudo bassa, 1.8, ma grande boato e spavento per gli abitanti dei Campi Flegrei, che da mesi stanno facendo i conti con un intenso sciame sismico collegato alla ripresa del bradisismo. Secondo il sito dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV), l'epicentro della scossa è stato appunto Pozzuoli, a soli 2 chilometri di profondità. Quasi in contemporanea alla scossa delle 20.23, altri fenomeni sismici sono stati rilevati ad Accumoli (già devastata dal terremoto del Centro Italia del 2016), magnitudo 3, e Vibo Valentia.  



Macrolibrarsi
Sannioportale.it