• MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2020 - S. Frumenzio vescovo

"Sciopero della fame per il caso-Luis Suarez, non perché sono interista": Fabrizio Corona completamente fuori controllo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Sul caso-Luis Suarez e l'esame farsa per ottenere la cittadinanza italiana si sono espressi proprio tutti. Anche l'ex re dei paparazzi Fabrizio Corona, che ha definito la vicenda come "una delle cose più vergognose successe nell'ultimo periodo". Corona è intervenuto su Instagram, dove ha postato diverse stories, oltre a un video da un minuto, per dire la sua. Addirittura ha annunciato uno sciopero della fame nel caso in cui non venisse condannato nessuno: "Lo dico da cittadino italiano, non perché sono tifoso dell'Inter", ha scritto.       "Se non ci sarà subito un'indagine e delle custodie cautelari, devo pensare male - ha continuato Corona - Io sto cercando di seguire delle regole, e vorrei che le regole valessero per tutti. Mi aspetto qualcosa di eclatante, perché è giusto punire tutti quanti quando sbagliano". Un chiaro riferimento alla sua esperienza personale e alle sue condanne per foto-ricatti e reati fiscali, che lo hanno portato prima in carcere e ora ai domiciliari



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it