• MARTEDÌ 18 GENNAIO 2022 - S. Beatrice vergine

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Precipita elicottero, morto il capo delle forze armate: "Un mistero", il caso che può far esplodere l'India

Una tragedia in India: il capo delle forze armate indiane, il generale Bipin Rawat, è morto in un incidente aereo. Infatti l'elicottero sul quale viaggiava è precipitato nello stato di Tamil Nadu, nel sud del Paese asiatico. L'elicottero caduto era un IAF Mi-17V5: si è schiantato nei pressi di Coonoor, spiega una nota diffusa dai vertici militari in cui si parla di "incidente".   A bordo del velivolo, si apprende, viaggiavano in tutto 14 persone, tra cui la moglie di Rawat e alcuni dei suoi più stretti collaboratori. Sarebbero almeno unidici le persone morte nella tragedia. Le cause dello schianto, però, non sarebbero così chiare: insomma la vicenda in India sta destando più di un sospetto.   Bipin rawat era l'ufficiale più anziano dell'intero esercito indiano, nonché consigliere del ministero della Difesa. Aveva assunto la carica di capo delle forze armate soltanto lo scorso anno. L'agenzia di stampa Press Trust of India ha affermato che l'elicottero Mi-17V5 era in viaggio da una base dell'aeronautica al college dei servizi di difesa dell'esercito, quando è però precipitato al suolo.
Testi ed immagini Copyright Liberoquotidiano.it



Sannioportale.it