• MARTEDÌ 7 LUGLIO 2020 - S. Claudio martire

Monica Maggioni, ritorno in tv con flop. "Sette storie", un confronto impietoso. Voce in Rai: acque già agitate

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Monica Maggioni torna in televisione. Ma il risultato non è dei migliori. Sembrerebbe un flop: Sette storie si ferma al 7,7% di share con 707 mila spettatori. Non è un risultato brillante. Non è un dato di ascolto ottimale, visto che la Rete ammiraglia Rai tocca il cielo con un dito grazie a Montalbano che - come da copione - arriva al 22% di share. Quindi l'ex presidente della Rai ha tutto il vento a favore: la spinta enorme, un vero traino, del super commissario inventato da Andrea Camilleri. Tutto questo Serve a poco. Il nuovo programma inizia alle 23.40, in seconda serata, e lo share cala. Musica diversa lunedì scorso, quando Emilia Brandi con Cose Nostre sfiorava il milione di telespettatori con il 10% di share. Un dato decisamente più alto. Adesso sembra che le acque a viale Mazzini, dopo il risultato di ieri della Maggioni, siano agitatissime. Cosa accadrà? La seconda serata non decolla. Eppure i motori del mega jumbo-jet di Rai1 erano accesi alla massima potenza con Montalbano. 



Sannioportale.it