• MERCOLEDÌ 27 MAGGIO 2020 - S. Agostino v. di Canterbury

Milano: Regione Lombardia, pronti altri cento alloggi Aler

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Milano, 23 mag. (Adnkronos) - "Cento alloggi a Milano e in provincia sono stati messi a bando nell'ambito del piano di valorizzazione del patrimonio Aler approvato da Regione Lombardia". Lo annuncia l'assessore alle Politiche sociali, abitative e Disabilita' della Regione Lombardia, Stefano Bolognini, che si dichiara "soddisfatto degli ultimi sviluppi del 'Piano di valorizzazione', che prevede di assegnare alloggi Aler, a canone concordato, a una pluralità di categorie bisognose. Siamo convinti - aggiunge - che questa e altre misure siano la strada giusta per combattere il disagio abitativo". L'elenco delle categorie che possono fare domanda per accedere all'affitto di uno dei 100 appartamenti riqualificati disponibili nell'ambito di Aler Milano comprende i genitori separati o divorziati con figli minori, gli anziani che necessitano di avvicinamento a parenti, i nuclei familiari residenti al di fuori dei comuni della città metropolitana con necessità di avvicinarsi al luogo lavoro, le persone sole con minori a carico e le famiglie di nuova formazione. "Per l'annualità 2020 -ricorda Bolognini - Aler Milano ha destinato un totale di 450 alloggi per il piano di valorizzazione, a fronte di un programma annuale per le assegnazioni nell'ambito dei bandi del sistema abitativo pubblico pari a mille unità". Il presidente di Aler Milano, Angelo Sala, sottolinea che "il bando per la valorizzazione pubblicato in questi giorni risponde ad una particolare domanda di alloggi di edilizia pubblica. Una domanda aumentata anche a causa della crisi dovuta all'emergenza Covid. Sono soddisfatto del lavoro delle strutture di Aler che hanno dimostrato un grande impegno nelle attività di riqualificazione degli alloggi, permettendo di mettere a disposizione per le assegnazioni oltre 1.500 unita' immobiliari".



Sannioportale.it