Juventus, operazione scalata: Arthur e McKennie, Bologna ko e milanesi più vicine (anche senza Ronaldo gol)

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La Juventus rosicchia punti importanti a Milan e Inter: i bianconeri di mister Pirlo battono 2-0 il Bologna all'Allianz Stadium con un gol per tempo, di Arthur e di McKennie. Ora la Signora è a -7 dalla vetta, ma con la partita casalinga contro il Napoli ancora da recuperare. Brilla l'americano McKennie, che con 3 reti complessive eguaglia l'ex Roma e Chievo Bradley come calciatore andato più volte a segno in Italia, mentre resta a secco Cristiano Ronaldo, che ha sfiorato il gol nel finale di gara. L'uomo dei record dovrà tornare pienamente operativo tra poche settimane, quando la lotta-scudetto e la Champions League entreranno davvero nel vivo.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it