• GIOVEDÌ 22 OTTOBRE 2020 - S. Marco vescovo

INCENDI: 51.511 INTERVENTI VVFF DAL 15 GIUGNO, QUASI 8 MILA NEL LAZIO

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


ROMA (ITALPRESS) – Dalla metà di giugno sono stati 51.511 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco per incendi boschivi e di vegetazione in genere, 1.307 in meno rispetto allo stesso periodo del 2019. La flotta aerea del Corpo nazionale, composta da 15 Canadair e 10 elicotteri impegnati per l'antincendio boschivo, ha svolto finora 2.269 missioni, 4.362 ore di volo con 21.654 lanci di sostanze estinguenti. Nel 2019 le sortite degli aeromobili antincendio furono 1.554 fino al 20 settembre, 2.811 le ore di volo e 14.823 i lanci.
11.718 interventi in Sicilia, 9.524 in Puglia e 7.788 nel Lazio. Queste le regioni più colpite dai roghi, seguono Campania con 6.534 e Calabria con 5.045 incendi.
Nelle aree naturali protette il Corpo Nazionale è intervenuto 1.525 volte per svolgere attività di antincendio boschivo: 560 i soccorsi svolti nei territori dei Parchi Nazionali e 965 quelli nei Parchi Regionali.
(ITALPRESS).



Sannioportale.it