• DOMENICA 31 MAGGIO 2020 - S. Petronilla vergine

"Ho visto certe foto...". Fontana e la movida, Lombardia avvisata: così si va verso un nuovo lockdown

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La movida preoccupa Attilio Fontana, che è pronto a “nuove restrizioni” dopo aver visto le foto degli assembramenti serali e in orario aperitivo. Il governatore è consapevole che la Lombardia non può permettersi passi falsi, soprattutto in una fase così delicata in cui il numero dei contagi è ancora importante. “Come ho più volte ribadito - tuona Fontana - la Regione è pronta a intervenire, anche con nuove restrizioni, per evitare che tutto il lavoro svolto fin qui grazie alla buona volontà della maggioranza dei cittadini venga vanificato da alcuni incoscienti”. Il governatore si appella ai prefetti e ai sindaci della Lombardia affinché usino, dove serve, “il massimo rigore, anche attraverso l'utilizzo della polizia locale e delle forze dell'ordine e l'applicazione delle sanzioni previste dalla legge, come la riduzione dell'orario di apertura e la chiusura”.     



Sannioportale.it