• DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020 - S. Vincenzo de' Paoli

Crede di essere Paolo Bonolis? A cosa si riduce la Azzolina da Parenzo e Telese: presa (ancora) per i fondelli

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ormai Lucia Azzolina è una sorta di ospite fisso a In Onda, il programma di approfondimento politico condotto da David Parenzo e Luca Telese su La7. E così ecco che anche nella puntata in onda giovedì 6 agosto l'improbabile ministro dell'Istruzione M5s si presenta in studio, per l'ennesima volta, lo stesso studio dove era stata recentemente dileggiata dai due (divertitissimi) conduttori che le avevano fatto trovare davanti un "banco rotante" per dimostrarle, in modo piuttosto plastico, come nei fatti non fosse utilizzabile. Ma nella puntata del 6 agosto si è andato oltre. Quelli di In Onda lo annunciavano già dal pomeriggio, sui social. Così:   Insomma, "ministra Azzolina risponda!". E la grillina si è prestata a questo teatrino. Ma, attenzione, non solo con le email. Ma anche ricevendo le telefonate del pubblico, come se fosse una sorta di Mike Bongiorno o Paolo Bonolis alla presa con un quiz. Sotto, dunque, con le domande di Federica da Varese, Maria da Napoli e via dicendo. Un qualcosa a cui poteva prestarsi, con discreta approssimazione, soltanto la Azzolina...  



Sannioportale.it