• GIOVEDÌ 9 DICEMBRE 2021 - S. Siro vescovo

"Cosa dovrebbe fare ora Antonio Ricci". Le corna di Ambra a Striscia? Alba Parietti a valanga

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ci va giù dura, Alba Parietti. "Concordato" o meno, il Tapiro d'oro di Striscia la notizia ad Ambra Angiolini, per le corna di Max Allegri, continua a far discutere le donne dello spettacolo italiano. Su Instagram, la showgirl protagonista in queste settimane con Tale e quale show posta una sua vecchia foto insieme ad Ambra sul palco dei Telegatti e alla Stampa spiega cosa pensa del gesto di Antonio Ricci, giudicato da molte "poco rispettoso". "Io non ne faccio una questione sessista, ma di buon gusto. Il problema non è il tapiro ad Ambra in quanto donna, ma in quanto persona che sta soffrendo. La sofferenza e lo stress per la fine di una storia d'amore possono essere fortissimi, non è una cosa su cui si può ridere. Non è divertente riderne in assenza, figuriamoci in presenza".        

Secondo la Parietti, "basterebbe ammettere l'errore e chiedere scusa, ma Ricci non è così. A me piace Striscia, ho un grandissimo rispetto per il loro lavoro e per quello di Valerio Staffelli, ma proprio per questo mi piacerebbe che ogni tanto ammettessero che hanno sbagliato, che semplicemente sono stati insensibili nei confronti di una persona che ha in questo momento un disagio e una sofferenza".          

Anche lei è stata "presa in giro in diretta, non dirò da chi, perché era appena finita una mia storia, ed è stato dolorosissimo". Tante sui social hanno accusato Vanessa Incontrada, conduttrice di Striscia, di non aver preso le distanze dal servizio: "Stava facendo il suo lavoro - la difende Alba -. Deve chiedere scusa chi ha fatto il servizio". "Non si prende in giro la gente che soffre, punto - conclude -. Che sia uomo o donna. Ed è chi l'ha fatto che deve chiedere scusa".      



Sannioportale.it