• LUNEDÌ 6 LUGLIO 2020 - S. Maria Goretti vergine e martire

"Che strano, il M5s ha detto no...". Meloni, prova regina: il governo Conte inganna l'Italia

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


“Ma davvero, come sostiene Giuseppe Conte, le opposizioni non hanno dato una mano e che le proposte sono state pretestuose?”. Giorgia Meloni ha un modo per accertare la risposta a questa domanda: “C'è un modo per scoprirlo e noi lo abbiamo proposto. C'è una cabina di regia tra governo, maggioranza e opposizione per parlare del decreto Rilancio, noi richiediamo che quelle riunioni si svolgano in streaming”. Così facendo gli italiani potranno vedere con i loro occhi che fine fanno le proposte dell'opposizione e soprattutto chi tenta di dare una mano e chi no: “Il M5S si è detto curiosamente contrario - ha svelato la Meloni - chiedevano lo streaming delle riunioni ma adesso che nel Palazzo ci sono loro le cose sono cambiate”. E allora da parte della leader di FdI arriva un appello alla coerenza per i grillini: “Consentite agli italiani di vedere come si svolgono le riunioni tra maggioranza e opposizione”.     



Sannioportale.it