• SABATO 8 AGOSTO 2020 - S. Domenico di Guzman

"Appello all'unità? Cominci lui, vada a...". Tsunami-Maria Giovanna Maglie su Giuseppe Conte: annichilito

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Un appello, da parte di Giuseppe Conte, al mondo politico. Appello all'unità, nell'obbligo "morale di restituire un Paese migliore". E contestualmente, il presunto avvocato del popolo che invoca l'unità ha colto l'occasione per attaccare Matteo Salvini, bollato come "divisivo". Insomma, un discreto cortocircuito. Ma al di là dei controsensi, c'è anche chi ha una ricetta per assecondare l'appello di Conte, si parla di Maria Giovanna Maglie, che commenta le parole del premier su Twitter: "Il presidente del Consiglio ha fatto un appello ai politici a essere uniti nell'obbligo morale di restituire un Paese migliore agli italiani. Cominci lui, vada a casa, già solo questo renderà l'Italia migliore", picchia duro, arricchendo il tutto con l'hashtag #giuseppigohome, ovvero Conte vai a casa.      



Sannioportale.it