• MARTEDÌ 24 NOVEMBRE 2020 - S. Crisogono martire

Usa, 38enne ammette: “Ho ucciso un uomo con un’iniezione nel pene”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Fanpage.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.



Si è dichiarata colpevole di omicidio Kasia Rivera, una donna che nel 2011 ha provocato la morte di un 22enne: gli aveva iniettato del silicone nel pene.
Continua a leggere



Macrolibrarsi
Sannioportale.it