• GIOVEDÌ 26 NOVEMBRE 2020 - S. Corrado vescovo

Umberto Eco, non si distragga “Lei” con l’immigrato che usa il “tu”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Fanpage.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.



Il contenuto dell''ultima Lectio Magistralis di Umberto Eco è tutto sulla necessità (giustissima) di ricorrere al "lei" e di abbandonare lo smodato uso, che si fa in Italia, del "tu". Ma siamo sicuri che il professore ci stia dando una lettura giusta del fenomeno?
Continua a leggere



Macrolibrarsi
Sannioportale.it