• MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE 2020 - SS. Simone e Giuda

Omicidio Pordenone, la fidanzata di Ruotolo scrive a Barbara D’Urso: “Vivo un incubo”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Fanpage.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.



Rosaria Patrona, la 24enne di Somma Vesuviana (Napoli) indagata con il compagno per il duplice omicidio di Teresa Costanza e Trifone Ragone, ha scritto alla conduttrice di Pomeriggio5 per rivelare la sua situazione attuale: "Giosuè è innocente, non lo lascerò".
Continua a leggere



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it