• LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020 - S. Florio martire

Imbrattata con la vernice rossa la sede della Lega Nord. Salvini: “Questi compagni mi fanno pena”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Cronacanerra.myblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


I muri della sede della Lega Nord in via Bellerio sono stati imbrattati all’alba con vernice rossa da un gruppo di persone che poi hanno diffuso il video. SEDE LEGA NORD VIA BELLERIO  IMBRATTATA Secondo il segretario provinciale di Milano Davide Boni si tratta di un’azione messa in atto «dai soliti, beceri, usurpatori di democrazia e proprietà altrui, quelli che da cinque anni stanno facendo il bello e il cattivo tempo nella nostra città, gli stessi che esprimono atti intimidatori verso chiunque la pensi diversamente da loro, come nel caso delle minacce ricevute per il convegno con Marie Le Pen di domani sera».«Questa volta avremo una presa di posizione ufficiale da chi governa Milano, o un silenzio complice? – continua Boni – Qualunque sia la risposta, la nostra resta: avanti, senza paura».
«La democrazia dei kompagni contro la sede #Lega di Milano. Mi fanno paura? No, mi fanno pena». Così il leader della Lega Nord Matteo Salvini, ha commentato con un tweet l’imbrattamento dei muri di via Bellerio.



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it