• SABATO 16 OTTOBRE 2021 - S. Margherita Alac.

Start-up innovative, previsti incentivi fiscali per chi investe nel 2016: ecco i requisiti

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Solo le start-up innovative hanno la possibilità di fruire delle relative agevolazioni fiscali, previa sussistenza di alcuni requisiti come la qualifica di società di capitali, la residenza fiscale in Italia e l’iscrizione in una apposita sezione del registro delle imprese. Anche chi investe nel capitale sociale delle imprese identificabili come start-up innovative ha a disposizione degli incentivi fiscali. A dirlo è stata la Commissione UE, infatti, con decisione SA 36866 del 14 dicembre 2015. L’agevolazione spetta comunque ai fini delle imposte sui redditi e non opera ai fini dell’imposta regionale sulle attività produttive (IRAP). La categoria dei soggetti che possono fruire dell’agevolazione sotto forma di detrazione sono in primis le persone fisiche e poi i soggetti passivi IRES . Ovviamente, i soggetti esclusi da tali incentivi ...



Sannioportale.it