• MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2020 - S. Frumenzio vescovo

Scuola, stipendi docenti, notizie 23 gennaio: 'E' un incubo, perchè ci trattate così?'

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ora basta, basta per davvero. Questo il grido di circa cinquemila insegnanti e bidelli, supplenti nelle scuole dell'Emilia Romagna che devono ancora essere pagati. Sono andati direttamente in Prefettura, a Bologna, per esprimere tutta la loro rabbia e la loro indignazione per una situazione che continua a protrarsi nel tempo, a dispetto delle comunicazioni ...



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it