• SABATO 19 SETTEMBRE 2020 - S. Gennaro vescovo

Riforma lavoro e pensioni, nuovo intervento di Renzi: l'Italia riparte

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Grazie al combinato disposto tra il Jobs Act e i contributi fiscali sui nuovi assunti si sono creati nuovi posti di lavoro, ma "la disoccupazione è ancora troppo alta nonostante sia scesa di due punti percentuali". Lo ha spiegato il premier e leader de Pd, Matteo Renzi, nel suo intervento a Pompei in occasione dell'inaugurazione di sei domus restaurate e riaperte al pubblico. Il calo della disoccupazione in generale, anche se resta drammatica la disoccupazione giovanile, è un impulso "a fare ancora - ha detto il presidente del Consiglio - di più e meglio". Renzi a Pompei parla anche di economia e lavoro Renzi non dimentica di rivendicare quelli che secondo lui sono i meriti del suo governo e sottolineata l'importanza del Jobs Act che ha riformato il mercato del lavoro, introducendo ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it