• VENERDÌ 4 DICEMBRE 2020 - S. Barbara vergine

Preziosi furioso: ‘Genoa nell’assoluta legalità e lo dimostreremo ma la misura è colma’

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Enrico Preziosi non ci sta e mercoledì sera è intervenuto ai microfoni di Telenord, nel corso di We are Genoa, spiegando la sua versione della nuova bufera mediatica e giudiziaria esplosa attorno al Grifone. Il patron RossoBlu ha difeso il suo operato e la legittimità delle operazioni portate avanti ma ha anche denunciato l’impunità di cui gode certa stampa e come il Genoa sia finito in mezzo a qualcosa di ben più grosso. Operazione cristallina ‘Un’operazione cristallina e lo dimostreremo agli inquirenti’, così ha definito un ‘incazzato nero’ Preziosi il prestito personale da 15 milioni, da ripagare a Infront entro il 30 giugno 2016 col 5% di interesse. Che poi questi soldi siano stati messi nel Genoa è un fatto che lo stesso presidente non ha nascosto, ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it