• VENERDÌ 4 DICEMBRE 2020 - S. Barbara vergine

Pensioni: Rizzetto è con i precoci, Gnecchi garantisce i fondi per l'opzione donna

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Lavoratori precoci in lotta. Tutti in piazza a Roma davanti ai palazzi che contano, nella fattispecie presidio in piazza Montecitorio, per urlare la loro rabbia e per chiedere con forza la Quota 41. Ricordiamo che tale misura consentirebbe loro di accedere alla pensione con 41 anni di contributi senza limiti di età e senza penalizzazioni sull’assegno mensile. Tale proposta di legge è a firma di Cesare Damiano, Presidente della commissione lavoro della Camera, di Gianpaolo Baretta, viceministro all'economia e finanze, e di Maria Luisa Gnecchi, membro anch'essa della commissione lavoro, tutti e 3 esponenti ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it