• DOMENICA 29 NOVEMBRE 2020 - S. Saturnino martire

L'ultima truffa è tramite email da falsa ma presunta 'Procura della Repubblica'

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Tantissime sono le mail che viaggiano ogni giorno in rete e tra queste potrebbero esserci nascoste delle truffe, come l’ultima che sta coinvolgendo le caselle di posta elettronica italiane. Il tentativo di phishing fa credere al malcapitato di ricevere un avviso dalla Procura della Repubblica, in cui viene avvisato che a causa di evasione fiscale e riciclaggio di denaro sporco, si attuerà un procedimento penale con arresto entro le 24 ore ed eventualmente ulteriore blocco dei beni e chiusura di conti correnti bancari. Oggetto e corpo della Mail L’oggetto della mail sarà  “NOME COGNOME sei sotto inchiesta”. La persona in questione ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it