• GIOVEDÌ 3 DICEMBRE 2020 - S. Francesco Saverio

Google si schiera dalla parte di Apple: "Rappresenta un precedente pericoloso"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


In seguito alla richiesta dell'FBI di hackerare il sistema dell'iPhone del killer che ha eseguito la strage a San Bernardino, in California, Apple si è rifiutata per salvaguardare ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it