• MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2020 - S. Frumenzio vescovo

Giornata della Memoria: ricordare cosa?

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


A ben pensarci erano uomini come noi quelli che architettarono la Shoah e l'Olocausto che ne conseguì. Mangiavano, dormivano, bevevano. Generavano figli. Erano uomini come noi, ma con i sentimenti alterati dal razzismo e dal desiderio di potere. Dalla convinzione che esistano uomini più uomini di altri, con più meriti derivanti dal solo motivo di esistere. La Giornata della Memoria dovrebbe, tra l'altro, servire anche a questo. A ricordarci che non furono extraterrestri a mettere in scena una delle stragi meglio pianificate ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it