• LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020 - S. Matteo apostolo

Formula 1, Ferrari: Raikkonen e i buoni propositi per il 2016

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Kimi Raikkonen, da quando è tornato in Ferrari, dopo la prima straordinaria esperienza che lo portò a conquistare il titolo mondiale nel 2007, non è riuscito ad esprimersi ai massimi livelli. Prima al fianco di Fernando Alonso, poi di Sebastian Vettel, il pilota finlandese ha vissuto delle stagioni alquanto tribolate che gli hanno impedito di lottare per la vittoria. Soprattutto in questo 2015, con una Ferrari ritornata finalmente competitiva, Raikkonen è stato fermato da una serie di inconvenienti tecnici e di scelte strategiche sbagliate, ...



Sannioportale.it