• GIOVEDÌ 29 OTTOBRE 2020 - S. Narciso vescovo

Ecco Brave, il nuovo browser capace di bloccare fastidiose pubblicità

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Quello delle pubblicità online è uno degli argomenti più dibattuti e rilevanti dell'era digitale. Riguarda sia i cyberutenti, che mal digeriscono gli spot e installano appositi sistemi di blocco delle advertising; sia gli inserzionisti che, proprio a causa di questi sistemi, hanno già perso quasi ventidue miliardi lo scorso anno, mentre per il 2016 si prospettano per loro perdite quasi doppie, intorno ai quarantuno miliardi. Cifre derivanti da uno studio condotto da Adobe e PageFair, dal quale emerge, inoltre, che ad usare questi sistemi di blocco delle inserzioni ...



Sannioportale.it