• DOMENICA 29 NOVEMBRE 2020 - S. Saturnino martire

Commercialisti: ecco cosa prevede il nuovo codice deontologico 2016

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


 Il nuovo codice deontologico per i commercialisti che entra in vigore il ^ marzo, sostituendo quello del 2008 è diviso in due parti: una 1^ parte che si concentra sui limiti posti a suo carico prima di accettare l’incarico, una 2^ parte relativa ai diritti del cliente in caso di accettazione dell’incarico. Il nuovo codice abbastanza innovativo, dedica buona parte delle disposizioni a regole da rispettare nel rapporto con la clientela. Il rapporto fiduciario tra cliente e commercialista risulta quindi rafforzato perché se il cliente ha il diritto di scegliere il suo professionista e di sostituirlo in qualsiasi momento, anche per il professionista vale questa stessa regola, previa pattuizione. Inoltre tutti i commercialisti ed esperti Contabili sono tenuti a seguire il cliente in tutte le fasi del rapporto professionale. ...



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it