• SABATO 19 SETTEMBRE 2020 - S. Gennaro vescovo

Ciclismo: farmaci e alcool, il nuovo doping

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Se qualcuno pensava che i problemi di Luca Paolini, rivelati ieri dal corridore lombardo, fossero un caso isolato in mezzo al gruppo, dovrà ricredersi. Il medico della Katusha, il professor Besnati, ha scoperchiato le contraddizioni di un mondo che se sta facendo passi avanti nella lotta al doping, ha trovato nuove e pericolose vie per sostenere i ritmi infernali della vita imposta dal ciclismo professionistico. I sonniferi che sono stati alla base del dramma di Paolini, sono sempre più diffusi tra i corridori, che ne abusano insieme agli alcolici.  Besnati e il ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it