• MARTEDÌ 2 GIUGNO 2020 - S. Eugenio papa

Uccide la madre e poi si costituisce. “Non sopportavo più le sue pressioni”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Anteprima24.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


“I rapporti tra me e mia madre si erano deteriorati da tempo, non potevo più sopportare le sue pressioni”. È quanto ha raccontato ai poliziotti della Questura di Caserta il 24enne di Caserta che ha ucciso la madre, Rubina Chirico di 52 anni, a coltellate (leggi qui). Il giovane si è costituito dopo aver commesso […] L'articolo Uccide la madre e poi si costituisce. “Non sopportavo più le sue pressioni” proviene da Anteprima24.it.



Sannioportale.it