• GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE 2021 - S. Tecla vergine martire

Un teschio e il numero 666 sul braccio, l'ombra dei riti satanici dietro una lite finita con un delitto a Bolzano

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Repubblica.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Il presunto omicida si è presentato al pronto soccorso con varie ferite, poi ha confessato di avere ucciso Maxim Zanella, 30 anni. Nella casa della vittima trovato un teschio e immagini del diavolo. La famiglia smentisce: "Ha compiuto qualche errore come tanti ragazzi ma era...



Sannioportale.it