• GIOVEDÌ 29 LUGLIO 2021 - S. Marta vergine

Udine, scatta la mobilitazione contro il rimpatrio del fisarmonicista ucraino

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Repubblica.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Liubomyr Bogoslavets, in Italia dal gennaio 2020 per esibirsi in Friuli e Austria, è stato costretto dalla pandemia a sospendere l'attività. Complice il lockdown e la burocrazia ora è nel Centro di Gradisca d'Isonzo. Ma la sua vicenda sta facendo il giro del web ed è staccata la...



Sannioportale.it