• LUNEDÌ 14 GIUGNO 2021 - S. Eliseo profeta

"Rigore assoluto, fede mai ostentata e martirio quotidiano": Michele Emiliano racconta Rosario Livatino

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Repubblica.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Il governatore fu collega del magistrato ucciso: erano gli anni della Stidda. E per la prima volta ripercorre il tempo trascorso con lui: "Un pezzo della mia vita che sanguina ancora"



Sannioportale.it